Totti, i funerali di papà Enzo: solo 30 in chiesa, tra loro Bruno Conti e Candela

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 Ottobre 2020 13:14 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2020 14:22
Totti, i funerali di papà Enzo: solo 30 in chiesa, tra loro Bruno Conti Candela

Totti, i funerali di papà Enzo: solo 30 in chiesa, tra loro Bruno Conti e Candela (foto Ansa)

I funerali di Enzo, papà di Francesco Totti, hanno visto la presenza solamente di 30 persone in chiesa per le restrizioni da Covid.

I funerali di Enzo Totti, papà di Francesco Totti, si sono tenuti oggi alle 10.30 nella chiesa della Beata Vergine Maria del Carmelo di Mostacciano.  

Il papà dell’ex calciatore giallorosso si è spento due giorni fa all’ospedale Spallanzani.

Secondo quanto riferito dall’Adnkronos il papà di Totti era ricoverato  per gravi patologie polmonari e sarebbe anche risultato positivo al coronavirus.

Tornando alla cerimonia funebre, tra i presenti c’era ovviamente Francesco Totti e pochi altri esponenti del mondo del calcio o dello spettacolo.

Totti ha voluto circondarsi degli amici di sempre, dall’ex compagno di squadra Vincent Candela allo storico dirigente giallorosso Bruno Conti.

Infatti l’ex numero dieci della Roma ha da sempre un rapporto speciale sia con il ‘brasiliano’ di Nettuno che con il francese (che potremmo definire anche un romano d’adozione…).

Bruno Conti si è sempre schierato dalla parte di Francesco Totti quando l’ex numero dieci dei giallorossi era un calciatore o un dirigente della Roma.

Candela invece è stato come un fratello. Quando il francese giocava nella Roma i due facevano coppia fissa. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo hanno continuato a frequentarsi con le rispettive famiglie.

Tra i presenti alla cerimonia funebre, c’erano anche Guido Nanni, ex preparatore dei portieri della Roma, e l’attore comico Enzo Salvi. Entrambi sono grandi amici della famiglia Totti.