Totti incoraggia Riise: “Sei una roccia, torna presto”

Pubblicato il 8 Settembre 2010 17:39 | Ultimo aggiornamento: 8 Settembre 2010 17:41

Francesco Totti

”Ti aspetto, torna presto roccia”. È il messaggio di Francesco Totti al suo compagno di squadra, John Arne Riise, che nei giorni scorsi in un allenamento con la nazionale ha riportato una commozione cerebrale che al momento gli sta impedendo di rientrare in Italia. L’esterno dovrà trascorrere un periodo di riposo assoluto e solo dopo alcuni controlli potrà sapere se sarà in grado di affrontare il viaggio per tornare a Roma.

Intanto il capitano giallorosso, dal suo sito internet, ha mandato gli auguri al compagno. ”Nessuno è  più duro di te – scrive Totti sul suo blog – quello che stenderebbe altri per te e’ solo roba da qualche giorno di riposo. Comunque, amico la cosa che conta davvero e’ che tu stia bene. Torna presto roccia, ti aspetto grande roscio giallorosso”.

E ieri dopo la partita vinta dalla Norvegia, Riise ha fatto i complimenti ai compagni, ma ha specificato di non esser riuscito ”a vedere tutta la partita perché avevo mal di testa”, ha scritto sul suo blog. Il fratello di John Arne che ha giocato ieri contro il Portogallo ha parlato di almeno un mese di stop per il giallorosso.