Totti procuratore, il suo primo colpo è un calciatore della Roma

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 20 Febbraio 2020 18:00 | Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio 2020 18:00
Totti procuratore, primo colpo Cristian Volpato della Roma

Francesco Totti ha iniziato la sua carriera da procuratore con il colpo Cristian Volpato, giovane calciatore della Roma (foto Instagram)

ROMA  – Francesco Totti ha iniziato la sua carriera da agente sportivo alla grande. L’ex bandiera giallorossa ha subito pescato in casa Roma. Il suo primo colpo è Cristian Volpato, uno dei calciatori più interessanti del settore giovanile giallorosso.

A dare l’annuncio di questa nuova collaborazione è lo stesso calciatore attraverso una foto in compagnia di Francesco Totti, definito da lui “leggenda”, pubblicata su Instagram.

Da questo punto di vista, Totti ha un fascino che gli altri agenti dei calciatori non possono avere visto che è stato uno dei calciatori più forti nella storia della Serie A (e non solo visto che si è laureato campione del mondo anche con la Nazionale Italiana di Calcio…).

Totti ha parlato della sua nuova professione nel corso di una intervista rilasciata tempo fa  a Diletta Leotta per l’app streaming Dazn: “Se io fossi il procuratore di un Totti venticinquenne? Sicuramente non giocherebbe alla Roma – ammette l’ex numero dieci ai microfoni di Dazn -. A venticinque anni già se lo sarebbero comprato (ride, ndr). Penso che farebbe fatica a rimanere così a lungo alla Roma”.

“Ma non farò il procuratore, ormai quella è una parola passata – dichiara a Dazn – Mi dedicherò allo scouting: perlustrerò tutto per scoprire qualche giovane promettente”. 

Il colpo Volpato va proprio in questa direzione. Il prossimo? Potrebbe essere Esposito, giovane promessa dell’Inter.