Sport

Totti: “Quest’anno batterò il record di gol in serie A di Roberto Baggio”

Francesco Totti si dà un obiettivo: superare il record di gol in serie A, attualmente detenuto da Roberto Baggio (a quota 205 mentre Totti è a 192): in una intervista a RadioRadio tv dal ritiro di Riscone di Brunico il capitano giallorosso lancia la sfida: ”Se gioco tutte le partite posso batterlo. Mi mancano tredici gol. Li faccio nel girone d’andata se gioco tutte le partite. In totale fa 26 gol”.

Totti svela i suoi ‘sogni’: ”Giocare la finale di Champions League a Roma, ma difficilmente ricapiterà. Poi vorrei rigiocare Roma-Sampdoria. Come tutti gli anni c’è una partita che ci ha fatto male. Roma-Sampdoria la rigiocherei, sapendo che avremmo potuto vincere”.

E alla domanda se ricorda la partita del 1984 con il Liverpool il capitano giallorosso racconta: ”Avevo 8 anni, stavo sul divano di casa, ero piccolo, ho sofferto parecchio. Però dai 10-12 anni ho cominciato a soffrire veramente”.

Il capitano parla degli allenatori che ha avuto in carriera e ne ricorda due in particolare: ”Mazzone e Zeman sono i miei preferiti. Mazzone mi ha trovato mentre crescevo, ero un ragazzo e mi ha saputo gestire nel migliore dei modi”.

Poi Totti si concede ad un ‘siparietto’ con Lando Fiorini (”Stiamo facendo un buon allenamento, stiamo in montagna ma fa un caldo che si muore, state meglio voi a Roma. Adriano non è ciccione, è robusto e sta bene”, le parole del capitano) e Carlo Verdone, al quale dice: ”A Sabaudia ancora devo mettere piede. Le foto che vedi sui giornali sono vecchie. Un invito a cena? Certo che sì”.

To Top