Roma-Inter, Totti e Pallotta in coro: “Rigore su Zaniolo, come si fa a non darlo? Che ci sta a fare il VAR? Vergognoso…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 dicembre 2018 22:51 | Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2018 22:52
Roma-Inter, Totti e Pallotta in coro: "Rigore su Zaniolo, come si fa a non darlo? Che ci sta a fare il VAR? Vergognoso..."

Roma-Inter, Totti e Pallotta in coro: “Rigore su Zaniolo, come si fa a non darlo? Che ci sta a fare il VAR? Vergognoso…”

ROMA – Roma furiosa con l’arbitro Rocchi. Nel post partita di Roma-Inter, la società ha deciso di non far parlare con i giornalisti Di Francesco ma di mandare al suo posto Francesco Totti per esternare la protesta del club giallorosso.

Francesco Totti è stato chiaro: “Ma come si fa a non concedere un rigore come quello su Zaniolo. Chi c’era al var? Fabbri? Credo che Fabbri stava vedendo un’altra partita. Cosa lo abbiamo messo a fare se poi non concediamo rigori come questo? Dovreste chiamarlo per chiederglielo perché è vergognoso”.

Subito dopo, anche Pallotta ha fatto sentire la sua voce con le seguenti dichiarazioni che sono state riportate dal Corriere dello Sport: “Ma che cosa hanno gli arbitri? Il primo tempo è stato una disgrazia, 28 giornate senza un calcio di rigore a favore sono una cosa quasi impossibile. Questo fallo era una chiamata facile e ovvia attraverso il Var”.

L’Intervento di Francesco Totti a Sky

Gli highlights della partita

95′ fischio finale, Roma e Inter hanno pareggiato 2-2. Un pareggio che serve poco a entrambe. 

90′ Spalletti è stato espulso perché ha protestato con veemenza con l’arbitro Rocchi contro una punizione assegnata alla Roma per un fallo su Nzonzi. 

73′ Pareggio della Roma. Questa volta Rocchi è andato a consultare il var e ha notato il fallo di mano di Brozovic nella sua area. Rigore netto per la Roma. Dagli undici metri non ha sbagliato Kolarov. 

65′ Gol dell’Inter. Icardi anticipa Manolas su un calcio d’angolo battuto da Brozovic e segna di testa. Nerazzurri nuovamente in vantaggio. 

49′ Pareggio della Roma. Under fa partire un bolide dalla lunga distanza che conclude la sua corsa sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Handanovic che è rimasto immobile. 

45′ Fine primo tempo, Inter in vantaggio di un gol sulla Roma. 

37′ Gol dell’Inter. Keita Balde segna su assist di D’Ambrosio. Ha anticipato Juan Jesus. 

37′ Zaniolo è stato steso nell’area di rigore dell’Inter da D’Ambrosio. Rocchi non ha assegnato il rigore alla Roma e non è andato a consultare il var. Grave errore arbitrale. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Rigore non dato alla Roma e neanche rivisto alla var. Secondo me era rigore, È RIGORE. Non ci sono dubbi! Azione dopo, gol dell’Inter. Secondo voi era da fischiare? #asr#asroma#asroma1927#roma#forzaroma#zaniolo

Un post condiviso da As Roma (@asroma_1927fanpage) in data:

30′ Svarione della difesa della Roma. Icardi si è presentato davanti a Olsen che gli ha detto di no con una parata incredibile. 

26′ Assist di tacco di Schick, tiro a botta sicura di Florenzi e palla sul palo a Samir Handanovic battuto. 

25′  – Conclusione di Zaniolo dalla lunga distanza, palla fuori di un soffio. 

20′ – Colpo di testa di Perisic su cross di Keita Balde, palla fuori di un soffio. 

15′ – Cross di Kolarov dalla sinistra, nessuno tocca la sfera e Handanovic la vede all’ultimo e deve superarsi con una parata per niente semplice. 

13′ – La prima occasione da gol è stata creata dalla Roma. Florenzi si è accentrato dalla sinistra e ha calciato a rete. Handanovic ha respinto la sua conclusione con un gran colpo di reni. 

FORMAZIONI UFFICIALI
Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Florenzi, Zaniolo, Under; Schick. All. Di Francesco Inter (4-3-3): Handanovic; D’ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Borja Valero, Brozovic, Joao Mario; Perisic, Icardi, Keita. All. Spalletti

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.