Tracollo Inter in casa: sul 3-0 se ne vanno anche i tifosi

Pubblicato il 17 Febbraio 2012 22:44 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2012 23:26

MILANO, 17 FEB – Il presidente dell'Inter Massimo Moratti ha lasciato lo stadio Meazza verso la meta' del secondo tempo con la sua squadra in svantaggio per 2-0 contro il Bologna.

E quando al 40' Acquafresca ha segnato il terzo gol dei rossoblu, anche molti tifosi hanno abbandonato le tribune. Mentre dagli spalti si sono levati fischi e cori contro la squadra di Claudio Ranieri.

'A lavorare, andate a lavorare', 'Fuori i c…, tirate fuori i c…' hanno cominciato a urlare i tifosi nerazzurri, che hanno anche inneggiato a Jose' Mourinho. .