Trapattoni: “Io alla Lazio? Sono dicerie…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2013 14:25 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2013 14:25
trapattoni

Trapattoni (LaPresse)

ROMA – “La Lazio? Sono tutte dicerie, senza fondamento”. Così Giovanni Trapattoni ha voluto puntualizzare sulle voci che lo hanno recentemente accostato alla panchina biancoceleste.

“Il mio futuro? C’è già qualche abboccamento – ha spiegato l’ex ct dell’Irlanda a Raio Crc – proverò a scegliere la soluzione giusta”. Trapattoni parla anche di Balotelli.

“Certi giovani non hanno ancora capito quanto siano importanti per le proprie squadre e non mi riferisco solo a Balotelli, ma anche a Cassano. A volte tali giocatori possono compromettere i risultati delle squadre eppure sono dei potenziali enormi, capitali tecnici enormi. Sono rigido sul piano comportamentale ma è importante che ci siano certi equilibri all’interno delle società e credo si possa sopperire anche a certe marachelle. A volte la critica prende di mira alcuni talenti che non sono consapevoli della loro forza e il riflesso che hanno sulla popolarità”.