Tuffi, Europei: Tania Cagnotto-Francesca Dallapè oro nel sincro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2013 17:59 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2013 17:59
Tuffi, Europei: Tania Cagnotto-Francesca Dallapè oro nel sincro (LaPresse)

Tuffi, Europei: Tania Cagnotto-Francesca Dallapè oro nel sincro (LaPresse)

ROSTOCK, GERMANIA – Tania Cagnotto e Francesca Dallapè hanno vinto la medaglia d’ oro nei tre metri sincro agli Europei di Rostock di tuffi. Staccate le ucraine Pysmenska/Fedorova di 23.70 punti.

E’ la terza medaglia azzurra della spedizione in Germania (due ori ed un argento), il quinto oro europeo consecutivo della coppia azzurra.

Per Tania Cagnotto è la diciannovesima medaglia  europea (12 ori, 3 argenti, 4 bronzi), staccato il campione olimpico Dmitri Sautin e il campione teutonico Patrick Hausding fermi a 18 metalli pregiati. Il tedesco in lizza per una medaglia dalla piattaforma dalle 16.30 (però è sotto con gli ori, 8).

Cagnotto e Dallapè, quattro volte consecutivamente oro europeo da Torino ’09, argento mondiale a Roma ’09, portavano lo stesso programma che ai Giochi di Londra il 29 luglio dello scorso anno fruttò 314.10 punti, a 2.70 punti dal bronzo delle canadesi Jennifer Abel e Emilie  Heymans.

Chiusi i primi due obbligatori in testa, arriva il doppio indietro pagato 68.40 (2.70 più del mattino) con le ucraine a due punti; la differenze sul doppio e e mezzo avanti con un avvitamento eseguito alla perfezione, premiato con due nove, che scava il solco con le temibili ucraine, abbondanti nel doppio e mezzo rovescitato ormai distanti diciotto punti.

Il doppio e mezzo ritornato poi porta la nave con il vessillo in porto a 324.30 punti.

Seconde le ex  sovietiche, seste nel sincro tre metri ai giochi olimpici di Londra a dodici punti dalle nostre e argento ad Eindhoven sempre dietro le azzurre, con 300.60 punti, terze le inglesi Gallantree/Blagg con 292.17 punti.