Tweet sulla figlia morta di Harry Arter: Alfie Barker licenziato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 gennaio 2017 18:03 | Ultimo aggiornamento: 4 gennaio 2017 18:07
Tweet sulla figlia morta di Harry Arter: Alfie Barker licenziato

Tweet sulla figlia morta di Harry Arter: Alfie Barker licenziato

LONDRA – Un tweet disgustoso che gli è costato il licenziamento. Un calciatore di una squadra dilettantistica inglese, Alfie Barker dell’Hitchin Town, è stato licenziato per aver postato sul social network Twitter questo messaggio, dopo il pareggio rocambolesco da 3-0 a 3-3 tra Bournemouth e Arsenal.

«Grande clamore solo per una delusione come i nove mesi che portano alla nascita del bambino».

Alfie Barker si riferiva  al centrocampista della squadra del Dorset, Harry Arter, colpito a dicembre dello scorso anno dalla tragedia di una figlia nata morta.

Questo tweet ha indignato tutta l’Inghilterra, e non solo, e ha avuto un vasto risalto mediatico.

Alfie Barker ha provato a fingere una violazione del suo account ma questa versione non reggeva e allora non ha potuto fare altro che scusarsi in un secondo momento.

Ma ormai era troppo tardi e l’Hitchin Town ha deciso di rescindergli il contratto senza possibilità di appello.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other