Udinese-Lazio streaming e diretta tv, dove vedere Serie A: orario e data

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2018 18:20 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2018 18:21
Udinese-Lazio streaming e diretta tv, dove vedere Serie A: orario e data

Udinese-Lazio streaming e diretta tv, dove vedere Serie A: orario e data
ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

UDINE – La gara tra Udinese e Lazio si svolgerà mercoledì 26 gennaio 2018 alle ore 19: appuntamento alla Dacia Arena di Udine.
DOVE VEDERE UDINESE-LAZIO IN TV E STREAMING
Udinese-Lazio sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky, precisamente su Sky Sport Serie A e Sky Sport canale 251. Match in streaming su Sky Go attraverso tablet, pc e smartphone.

“Il derby contro la Roma è una partita a sé, ma ora dobbiamo fare grande attenzione all’Udinese, perché è una squadra ben allenata, organizzata, corre e si chiude bene. Sarà una gara tosta”. Lo dice l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia della trasferta in casa dell’Udinese. Gara che anticipa l’atteso derby contro la Roma di sabato: “Ora stiamo pensando all’Udinese – chiarisce Inzaghi in conferenza stampa – sta attraversando un buon momento e dobbiamo fare attenzione.

Hanno giocatori molto fisici a centrocampo e anche bravi nelle ripartenze: dovremo stare attenti. Turnover in vista del derby? Dovrò fare delle valutazioni, fermo restando che nella mia testa c’è solo l’Udinese. Abbiamo l’intera rosa disponibile ad accezione di Radu e Lukaku. L’unica cosa certa è che giocherà Luis Alberto, per gli altri dovrò valutare”.

Reduce dalla vittoria di domenica in casa del Chievo, con 8 punti raccolti nelle prime 5 gare in campionato, l’Udinese si prepara ad affrontare la Lazio nel turno infrasettimanale sulla spinta dell’entusiasmo e, soprattutto, con ancora tanta “fame di punti e vittoria”. È il tecnico dell’Udinese Julio Velazquez a mettere in guardia l’avversario nella consueta conferenza stampa pre-partita. “Non sarà una partita facile ma penso che non lo sarà neanche per la Lazio”.

L’allenatore dei bianconeri è soddisfatto del “buon avvio di stagione”, per una squadra “giovane e con ragazzi che arrivano da altri campionati e devono inserirsi”. “Ancor prima dei punti – riflette Velazquez – sono soddisfatto di quello che vedo in allenamento e in partita perché vedo una squadra equilibrata, che lavora sempre insieme e si aiuta”. I punti vengono dopo e di conseguenza.

“Abbiamo bisogno di molti punti ancora. Dobbiamo avere sempre la fame di vittoria e di punti perché nel calcio, come nella vita, si può sempre migliorare”. E’ questo lo spirito che sta infondendo ai suoi ragazzi per scendere in campo   come sempre, con la mentalità di cercare una vittoria. “Se poi, dopo aver fatto il massimo, non riusciremo a vincere o pareggiare daremo la mano all’avversario e penseremo alla gara successiva”. La Lazio “è una squadra molto forte, con una rosa molto ampia e giocatori di livello elevato”, “ha un modulo e una dinamica di gioco diversa rispetto al Chievo”.

“Ogni partita fa storia a sé”. Velazquez è pronto ad affrontarla pensando al meglio per la sua squadra. La gara con il Chievo ha portato entusiasmo nell’ambiente bianconero, “è normale che ci sia ma se è un entusiasmo equilibrato penso sia un bene”, così come un inevitabile strascico di potenziale stanchezza frutto di “una partita molto intensa”, “dopo la rifinitura vedremo le condizioni dei giocatori e cercheremo di capire quale sia il più pronto”.

Il tecnico apre spazio al turn-over: “è difficile che si giochi con lo stesso 11”. Di più non dice per non dare un vantaggio neppur minimo al suo avversario. Esclude solo la possibilità di convocare Balic, che ieri ha riportato un leggero risentimento in allenamento e “non sta ancora bene,   non potrà sicuramente giocare, aspettiamo notizie sulle sue condizioni, speriamo non sia nulla di grave”. Barak, conclude, è invece “pronto per giocare dall’inizio, se penso che mi serva, anche se non so se può darci ancora i 90′”.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.