Udinese-Napoli: 7 feriti negli scontri

Pubblicato il 7 Febbraio 2010 20:13 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2010 20:13

Scontri tra tifosi

E’ di 7 persone, tra cui 3 agenti di Polizia, il bilancio dei feriti negli scontri avvenuti fuori dal ‘Friuli’ prima di Udinese-Napoli.

Dieci tifosi napoletani sono stati fermati. Il gestore di un bar è rimasto ferito al braccio, aggredito senza motivo, mentre 3 friulani hanno riportato ferite da arma da taglio e altri oggetti contundenti.

Alcuni tifosi napoletani sono scesi da due pulmini e, armati di bastoni e spranghe, hanno aggredito la tifoseria friulana che entrava allo stadio.