Udinese-Roma, cori contro i napoletani: tifoserie si applaudono a vicenda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Novembre 2018 16:01 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2018 16:01
Udinese-Roma, cori contro i napoletani: tifoserie si applaudono a vicenda

Udinese-Roma, cori contro i napoletani: tifoserie si applaudono a vicenda

UDINE – Il primo tempo di Udinese-Roma non ha regalato emozioni in campo ma dei cori da censurare contro i napoletani. Nel giorno in cui i calciatori hanno sfoggiato un segno rosso come protesta contro la violenza sulle donne, i tifosi hanno fatto parlare di loro per degli insulti contro i napoletani da stigmatizzare con fermezza.

Prima hanno iniziato i tifosi dell’Udinese, e quelli della Roma hanno applaudito in segno di approvazione. Poi è stata la volta dei tifosi giallorossi e quelli friulani hanno applaudito con convinzione.

Ennesimo brutto gesto sugli spalti degli stati italiani. E per fortuna che Sacchi e Ancelotti hanno proposto di sospendere le partite in caso di insulti contro gli addetti ai lavori. Siamo molto lontani da uno scenario simile. 

La reazione social ai cori contro i napoletani 

 

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.