Udinese-Anzhi 1-1, il tabellino: Di Natale gol decisivo

Pubblicato il 21 settembre 2012 0:30 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 23:46

Foto Ansa

UDINE – UDINESE – ANZHI 1-1.

Reti: 45′ Traore, 91′ Di Natale.

UDINESE: Padelli: Benatia, Danilo, Domizzi; Faraoni, Badu (58′ Di Natale), Willians (59′ Basta), Lazzari, Armero; Pereyra (75′ Pinzi); Ranègie. Allenatore: Francesco Guidolin.

ANZHI: Pomazan; Agalarov, Samba, J.Carlos, Zhirkov; Boussafa, Jucilei; Shatov, Eto’o, Diarra; Traorè (61′ Carcela-Gonzalez). Allenatore: Guus Hiddink.

Arbitro: Huseyin Gocek (Turchia).
Cuore Udinese, Totò Di Natale provvidenziale. Grazie ad un gol del suo capitano i bianconeri evitano la sconfitta contro i russi dell’Anzhi in un match valido per la prima giornata della fase a gironi di Europa League. Il match termine 1-1. Pareggio meritato per i friulani che erano stati puniti ingiustamente da un gol di Traore su papera di Padelli nel primo tempo. In pieno recupero ci ha pensato Di Natale, subentrato dalla panchina nella ripresa. Nonostante la formazione rimaneggiata nel primo tempo è l’Udinese a fare la partita ma senza creare grandi occasioni. I più in palla il giovane Faraoni e Lazzari, sono proprio loro a provarci di più. Al 45′ arriva però la beffa, con Padelli che devia nella propria porta un innocuo tiro cross di Traore da posizione defilata. Nella ripresa l’Udinese ci prova in tutti i modi, sfiora la rete due volte con lo svedese Ranegie e trova un Padelli pronto a dire di no ad Eto’o in almeno due circostanze. Quando ormai la partita sembra finita, ecco arrivare il guizzo di Di Natale: conclusione dal limite respinta corta da Pomazan sui piedi del capitano bianconero che non sbaglia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other