Udinese-Young Boys, formazioni: Ranegie – Di Natale in avanti

Pubblicato il 8 Novembre 2012 10:51 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2012 10:52
Udinese-Young Boys, formazioni: Ranegie – Di Natale in avanti (LaPresse)

UDINE, STADIO FRIULI –  Udinese-Young Boys, formazioni: Ranegie – Di Natale in avanti. Match valido per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. Nella gara d’andata hanno vinto gli svizzeri. All’Udinese non è bastato il gol messo a segno da Andrea Coda.

Udinese (3-5-2): Brkic; Coda, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Willians, Lazzari, Armero; Ranegie, Di Natale. All.: Guidolin

Young Boys (5-3-2): Wolfli; Ojala, Zverotic, Veskovac, Nef, Lecjaks; Nuzzolo, Farnerud, Costanzo; Zarate, Bobadilla. All.: Martin Rueda

Arbitro: Kristo Tohver (EST)

Stadio: Stadio Friuli, Udine (ITA)

”Potessi far giocare Di Natale sempre lo farei”.

Il tecnico dell’Udinese Francesco Guidolin e’ conscio dell’importanza del suo capitano per l’economia della squadra. Difficile tenerlo fuori, anche se domani sera, in coppa con lo Young Boys, potrebbe decidere di farlo rifiatare.

 ”Faro’ gli stessi ragionamenti che faccio sempre – spiega, prendendo ancora tempo per decidere se metterlo in campo dal primo minuto o gettarlo nella mischia se necessario, come avvenuto all’andata a Berna -.

E’ un giocatore importantissimo per noi, in talune circostanze va preservato e tutelato dal dispendio di energie perche’ abbiamo bisogno che tutti i giocatori arrivino alla fine della stagione.

D’altro canto c’e’ la constatazione che sta molto bene. Se potessi impiegarlo 60-65 minuti lo farei giocare tutte le partite. Purtroppo non e’ possibile fare cosi”’.

Il dubbio sull’impiego del bomber bianconero resta. Quel che e’ certo, pero’, e’ che domani non ci sara’ spazio per ampio turn-over. Tra infortunati e giocatori non in lista la coperta e’ corta:

”Il numero dei disponibili si e’ notevolmente assottigliato. Grandi possibilita’ di ruotare non ce ne sono. L’ideale sarebbe non avere infortunati”.