Ultras Venezia, striscione choc: “Dopo Lampedusa? A casa tua!”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2013 18:05 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2013 18:06
scontri-ultras

Scontri tra Ultras

VENEZIA – “Dopo Lampedusa? A casa tua!”. E’ lo slogan riferito alle vittime del naufragio scritto su uno striscione firmato ‘Fronte Veneto Skineads‘ trovato dalla Digos di Venezia nel corso delle perquisizioni eseguite martedì 8 ottobre nell’ambito di un’inchiesta su due gruppi di ultras della squadra lagunare, di estrema destra ed estrema sinistra.

LEGGI ANCHE: Ultras Verona, non solo Lampedusa: trent’anni di striscioni e razzismo (FOTO)

Secondo gli investigatori lo striscione era destinato ad essere esposto in qualche manifestazione sportiva. Il Venezia milita nella prima divisione della Lega Pro.