Under 21, i calciatori convocati per l’Europeo in Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 maggio 2019 19:59 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2019 19:59
Under 21, i calciatori convocati per l' Europeo in Italia

Under 21, i calciatori convocati per l’ Europeo in Italia. Foto ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

ROMA – Sono 27 i convocati del tecnico dell’Under 21 Luigi Di Biagio per il pre ritiro (29/5-8/6) in vista degli Europei di categoria. Le stelle di questa squadra sono Meret e Luperto del Napoli, Calabria e Cutrone del Milan, Locatelli del Sassuolo, Sandro Tonali del Brescia, Riccardo Orsolini del Bologna e Emil Audero della Sampdoria. Questa è una delle Nazionali Under 21 più forti di sempre. Di Biagio proverà a vincere il campionato europeo di categoria. 

Under 21, Di Biagio: “Dobbiamo provare a vincere il campionato Europeo”.

Le dichiarazioni del ct degli azzurrini Gigi Di Biagio. ”Ci sono grandi aspettative – ammette il ct a Milano, durante la presentazione della canzone ufficiale degli azzurrini, ‘Benvenuti in Italy’, scritta dal rapper Rocco Hunt – , è come un Europeo della Nazionale maggiore. La gente mi ferma per strada e mi dice di vincere. Siamo consapevoli di essere una grande squadra e abbiamo l’obbligo di provare a vincere. L’obiettivo è ottenere il massimo”.
    L’Europeo Under21 si disputerà in Italia e San Marino dal 16 al 30 giugno prossimo. 

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Alex Meret (Napoli), Lorenzo Montipò (Benevento).

5 x 1000

Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Kevin Bonifazi (Spal), Arturo Calabresi (Bologna), Davide Calabria (Milan), Fabio De Paoli (Chievo Verona), Federico Dimarco (Parma), Sebastiano Luperto (Napoli), Giuseppe Pezzella (Genoa), Filippo Romagna (Cagliari).

Centrocampisti: Francesco Cassata (Frosinone), Gaetano Castrovilli (Cremonese), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Spal), Sandro Tonali (Brescia), Luca Valzania (Frosinone).

Attaccanti: Federico Bonazzoli (Padova), Patrick Cutrone (Milan), Ferdinando Del Sole (Pescara), Gabriele Moncini (Cittadella), Riccardo Orsolini (Bologna), Vittorio Parigini (Torino), Riccardo Sottil (Pescara) (fonte Ansa).