Under 21, Italia-Belgio 0-1: highlights, Amuzu video gol decisivo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 ottobre 2018 21:03 | Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2018 21:03
Under 21, Italia-Belgio 0-1: highlights, Amuzu video gol decisivo

Under 21, Italia-Belgio 0-1: highlights, Amuzu video gol decisivo

UDINE – L’Under 21 di Gigi Di Biagio prosegue il cammino che porta alla fase finale dell’Europeo di categoria con una sconfitta per certi versi indolore. Gli azzurrini si arrendono al Belgio, che trova il gol-partita a 7′ dal 90′ con Amuzu, proprio quando sembrava che le due squadre fossero destinate a un epilogo senza reti.

Non un bel viatico per l’Italia, che il 16 giugno debutterà a Bologna nell’Europeo diviso con San Marino, comunque una presa di coscienza del livello tecnico complessivo del torneo che verrà. In una Dacia Arena semivuota, gli azzurrini avrebbero meritato almeno un pareggio, se non altro per il rendimento offerto nel primo tempo, ma sono stati puniti da un Belgio ben registrato.

Il selezionatore Gigi Di Biagio schiera dall’inizio l’attaccante juventino Kean a sinistra, con il perugino Vido nel ruolo di centravanti; in difesa la presenza di Adjapong costringe Calabria a spostarsi sulla corsia sinistra. Locatelli dirige il traffico a centrocampo e Audero fra i pali fa spazio a Scuffet, che gioca in casa. Il giocatore in campo con più minutaggio è proprio Vido, dall’alto delle sue sette presenze condite da quattro gol.

Com’era avvenuto ieri sera a Genova, nell’amichevole fra le Nazionali maggiori di Italia e Ucraina, gli azzurri partono bene, con Perugini a Adjapong che mostrano grande intesa sulla corsia di destra. Il giocatore del Sassuolo combina anche con Locatelli e confeziona una buona opportunità, finalizzata da Vido senza fortuna (De Wolf manda in angolo). Il Belgio risponde prontamente e trova un palo sul cross deviato da Mandragora; nel finale di tempo, Calabria mette a centroarea un bel cross per la testa di Murgia, che colpisce malissimo e spreca.

Nella ripresa girandola di sostituzioni e Belgio a segno con Amuzu che, salta Calabria, converge al centro e fa partire un gran tiro di destro che s’insacca nell’angolo di Scuffet, impietrito. “Se fosse finita in parità, il risultato ci sarebbe addirittura stato stretto. Ho visto buone cose: il Belgio ha trovato gol in una delle rare occasioni offensive.

Ho visto un’Italia in crescita, abbiamo giocato un buon calcio, ma non dimentichiamo che il Belgio è una squadra forte, che sta lottando per qualificarsi all’Europeo. Magari ci rivedremo a Udine. Chi può saperlo?”, ha commentato Gigi Di Biagio, ai microfoni della Rai, a fine partita.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.