Under 21 Italia-Irlanda: streaming-diretta tv, dove vedere

di redazione blitz
Pubblicato il 13 Ottobre 2015 18:20 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2015 18:21
Under 21, Italia-Irlanda: streaming-diretta tv, dove vedere

Di Biagio nella foto LaPresse

ROMA – Under 21, Italia-Irlanda, partita valida per le qualificazioni al prossimo campionato europeo di calcio di categoria, verrà trasmessa in diretta tv alle ore 17.00 da Rai 3. La partita potrà essere seguita anche in diretta streaming sul sito ufficiale della Rai. Cliccare qui per accedere al sito internet ufficiale della tv di Stato.

A guidare il centrocampo, nella sfida per le qualificazioni agli Europei del 2017, sarà Danilo Cataldi, calciatore della Lazio, che alla vigilia ha suonato la carica.

«Domani sarà una partita tosta, non facile, sulla falsa riga della gara con la Slovenia. Gli irlandesi sono giocatori di qualità e quantità, ma noi siamo pronti e speriamo di continuare a fare bene come abbiamo iniziato – ha detto a Vivoazzurro.it. Ecco l’intervista completa

Ieri avete sostenuto una sessione d’allenamento a porte aperte a Caldogno. Come siete stati accolti dai tifosi vicentini?
L’accoglienza è stata straordinaria da parte di tutti: mamme, papà e bambini. E’ stato un bell’allenamento, i tifosi hanno mostrato grande attaccamento alla Nazionale e a noi giovani: tutto molto bello, anche a vedersi, dato che persino nei club sono rari gli allenamenti davanti a 1500 persone.

In campo sei uno che si fa trascinare dal calore dei tifosi?
Sì! Cerco di prendere tutto ciò che di positivo c’è nel loro supporto. Noi calciatori non giochiamo solo per noi stessi o per la maglia: giochiamo anche, e soprattutto, per le famiglie, i bambini e tutti i tifosi che spendono soldi in treni e biglietti per venire a seguirci, in casa e in trasferta.

Domani con l’Irlanda che match sarà?
Una partita tosta, non facile, sulla falsa riga della gara con la Slovenia. Gli irlandesi sono giocatori di qualità e quantità, ma noi siamo pronti e speriamo di continuare a fare bene come abbiamo iniziato.