Ungheria/ F1, tragedia sfiorata. Una molla colpisce Massa al casco, il ferrarista perde il controllo dell’auto

Pubblicato il 25 Luglio 2009 15:34 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2009 15:34

felipe_massaTragedia sfiorata alle prove del Gran premio di Formula Uno in Ungheria. Un brutto incidente ha coinvolto il ferrarista Felipe Massa. Mancavano pochi secondi alla fine della seconda manche di qualificazione, la Ferrari del pilota brasiliano, dopo aver percorso un rettilineo a circa 300 km all’ora “tagliava” una curva, toccava l’erba e finiva dritto contro le barriere di protezione.

Il pilota è rimasto a lungo nell’abitacolo, prima di essere trasportato all’ospeale di Budapest. L’incredibile e drammatica dinamica dell’incidente è chiara: dalla Brown Gp di Rubens Barrichello che girava sul circuito, si è staccata una molla, probabilmente dell’ammortizzatore. L’oggetto metallico ha colpito in pieno casco, all’altezza della visiera, Massa, che sopraggiungeva con la sua monoposto. A questo punto il pilota ha perso il controllo della macchina e di qui l’impatto.

Il ds della Renault, Flavio Briatore ha rassicurato tutti sulle condizioni del pilota: «Sta bene, non ha subito ferite gravi».