Valentino Rossi – Jeremy Burgess (capotecnico) è divorzio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Novembre 2013 19:04 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2013 19:04
Valentino Rossi - Jeremy Burgess (capotecnico) è divorzio (LaPresse)

Valentino Rossi – Jeremy Burgess (capotecnico) è divorzio (LaPresse)

PESARO – Valentino Rossi ha deciso di divorziare da Jeremy Burgess, suo storico capotecnico. ‘Tg Com Mediaset’ ne parla dettagliatamente. Riportiamo alcuni passaggi del loro articolo.

“Per me è stato come un padre o un fratello. Lo ringrazio per tutto e sarà importante fare bene in questa ultima gara”, ha aggiunto Rossi. Il matrimonio tra Rossi e Burgess, già affermato tecnico di Spencer, Gardner e Doohan, era iniziato nel 2000, con l’arrivo del pesarese nella classe regina. Da allora è stato un susseguirsi di vittorie e titoli: in totale sette campionati del mondo sui nove complessivi del “Dottore”. Nell’ultimo periodo, però, con il passaggio della coppia d’oro alla Ducati, il meccanismo si era inceppato e in diverse occasioni Valentino aveva storto la bocca davanti qualche decisione tecnica, che non aveva dato i frutti sperati. Da qui la decisione di porre fine a un rapporto durato 14 anni”.