Valverde migliore in campo della Supercoppa grazie ad un gesto antisportivo! VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 Gennaio 2020 21:20 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2020 21:20
Valverde migliore in campo della Supercoppa grazie ad un gesto antisportivo! VIDEO

Il fallo da ultimo uomo di Valverde su Morata che ha permesso al Real di giocarsi la Supercoppa, poi vinta, ai rigori (fermo immagine da YouTube)

GEDDA (ARABIA SAUDITA) – Il Real Madrid ha vinto la Supercoppa di Spagna battendo in finale l’Atletico Madrid ai calci di rigore. Valverde è stato premiato come migliore in campo nonostante un fallo antisportivo che gli è costato l’espulsione.  Come è possibile? Valverde ha fermato Morata lanciato a rete con un’entrata da dietro che ha steso l’ex attaccante della Juventus.

Senza il suo fallo, Morata probabilmente avrebbe segnato da solo davanti al portiere del Real Madrid. Quindi Valverde ha “salvato la vita” alla sua squadra permettendole di giocarsi la conquista della Supercoppa ai calci di rigore. Anche Zidane e, persino, Simeone hanno approvato il suo fallo.

E’ stato un fallo tattico determinante ai fini del risultato finale. Senza la sua entrata disperata, Morata si sarebbe presentato davanti a Courtois e probabilmente lo avrebbe superato senza alcun problema. 

Real Madrid-Atletico Madrid 4-1 dopo i rigori: il tabellino della finale di Supercoppa di Spagna.

REAL MADRID (4-3-2-1): Courtois; Mendy, Sergio Ramos, Varane, Carvajal, Valverde, Casemiro, Kroos (103′ Vinicius), Modric, Isco (60′ Rodrygo), Jovic (83′ Mariano Diaz). A disposizione: Areola, Militao, James Rodriguez, Rodrygo, Vinicius, Marcelo, Mariano Diaz. Allenatore: Zinedine Zidane.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Lodi (89′ Llorente), Felipe, Gimenez (98′ Savic), Trippier, Correa, Thomas, Herrera (56′ Vitolo), Saul, Joao Felix (101′ Arias), Morata. A disposizione: Adan, Arias, Savic, Hermoso, Llorente, Vitolo, Riquelme. Allenatore: Diego Simeone.

ESPULSIONI: Valverde (Real Madrid).
RECUPERO: 0′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo, 1′ nel primo tempo supplementare, 1′ nel secondo tempo supplementare.
STADIO: King Abdullah International Stadium (video YouTube).