Vancouver, pattinaggio: Fabris delude ancora, decimo nei 1.500

Pubblicato il 21 Febbraio 2010 14:10 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2010 14:10

Ancora una delusione per Enrico Fabris, che perde la corona dei 1.5000 metri.

Il campione azzurro, oro sulla distanza a Torino nel 2006, ha chiuso solo al deciso posto nella prova di pattinaggio velocità ai Giochi invernali di Vancouver.

L’oro è andato all’olandese Mark Tuitert, davanti all’americano Shani Davis. Bronzo al norvegese Havard Bokko.

Fabris nella gara d’esordio a Vancouver sui 5.000 metri era arrivato settimo.