Vasco Rossi sta con Valentino Rossi: Marquez vergogna

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Ottobre 2015 19:22 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2015 19:22
Vasco Rossi sta con Valentino Rossi: Marquez vergogna

Vasco Rossi sta con Valentino Rossi: Marquez vergogna

BOLOGNA – Vasco Rossi sta con Valentino Rossi. E non certo per il cognome. Da Facebook, il giorno successivo al contatto tra il dottore e il pilota spagnolo Marc Marquez che obbligherà Valentino Rossi a partire dall’ultimo posto nella ultima e decisiva gara della motogp arriva il sostegno di Vasco che si schiera senza mezzi termini con il motociclista italiano.

Scrive Vasco Rossi:  “Valentino ha dovuto difendersi da un individuo che ha cercato di farlo cadere per tutta la gara. Solo per non permettergli di giocarsi e vincere il mondiale”. Dure le parole della rockstar sul comportamento di Marc Marquez a Sepang in Malesia: “Una azione a dir poco scorretta e vergognosa che ci lascia tanto tanto amaro dentro il cuore”. “Vai Valentino sempre con te” è l’esortazione di Rossi al suo omonimo.

Vasco Rossi, poi, chiude il post con un’affermazione che fa capire come non intenda mettersi a discutere sull’argomento:  “Ps: Astenersi da inutili commenti chi non ha visto la gara”.

Vasco Rossi, in ogni caso, non è il primo a schierarsi a difesa di Valentino. Nella mattinata di oggi 26 ottobre il primo era stato Fiorello. Poi sono arrivate difese appassionate anche da personaggi di primo piano dello sport come Giovanni Malagò e Carlo Tavecchio. La provocazione di Marquez, insomma, ha dato fastidio e non poco a tanti italiani.