Verona-Cagliari 2-1, Di Carmine lancia Juric in zona Europa League

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 20 Giugno 2020 23:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2020 23:33
Verona-Cagliari 2-0, Di Carmine firma la doppietta (partita in corso)

Verona-Cagliari, Di Carmine esulta dopo il gol (foto Ansa)

VERONA – Serie A, Hellas Verona-Cagliari 2-1, gol: Di Carmine al 14′ e al 26′ e Simeone al 43′.

Il Verona continua a sognare l’Europa League. La squadra allenata da Juric ha rovinato a Zenga l’esordio sulla panchina del Cagliari. 

I veneti hanno vinto 2 a 1 contro i sardi e si sono portati al settimo posto in classifica, in piena zona Europa League.

Grazie alla vittoria sul Cagliari, il Verona ha superato Milan e Parma in classifica. Un vero capolavoro per una squadra che aveva come obiettivo la salvezza.

La partita è stata decisa da una doppietta di Carmine. I sardi hanno segnato la rete della bandiera con Simeone. 

Le squadre hanno chiuso con una espulsione per parte. Prima Borini del Verona e poi Cigarini del Cagliari.

Verona-Cagliari 2-1, decisiva la doppietta di Di Carmine.

Dopo il ritorno della Serie A con Torino-Parma, partita terminata sul risultato di uno a uno, ecco Verona-Cagliari.

Il Verona ha sfidato il Cagliari con  Silvestri; Rrahmani, Empereur, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Badu, Lazovic; Verre, Borini; Di Carmine.

Zenga ha risposto a Juric con  Cragno; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane; Ionita, Nandez, Cigarini, Rog, Pellegrini; Pereiro; Simeone.  

Lazovic vicino al gol dopo meno di un minuto. Il suo tiro a giro è stato bloccato con bravura da Cragno.

Padroni di casa in vantaggio dopo quattordici minuti. Di Carmine è bravo a segnare su assist di Lazovic.

L’attaccante della squadra veneta ha anticipato Pisacane ed è andato in rete di testa.

Doppietta di Di Carmine al 26′. Dopo una grande azione di Verre sulla trequarti campo, l’attaccante del Verona ha battuto Cragno con un gran tiro da venti metri.

Cartellino rosso per Fabio Borini al 35′. L’arbitro Manganiello ha deciso di cacciarlo dal campo per un fallo su Rog dopo aver visionato il var.

Il Cagliari ha accorciato le distanze al 43′ con un gol del Cholito Simeone. L’attaccante argentino ha segnato con una mezza girata su assist di Pellegrini.

Il primo tempo è terminato sul risultato di due a uno per il Verona.

Al 70′ è stata ristabilita la parità numerica. Cigarini del Cagliari è stato espulso per doppia ammonizione dopo aver commesso due falli su Amrabat.

E’ finita, il Verona ha vinto due a uno contro il Cagliari e si è portato al settimo posto in classifica in piena zona Europa League.