Roma, quello di Kluivert è il 13° infortunio muscolare della stagione

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 Dicembre 2019 23:19 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2019 23:19
Verona-Roma, infortunio Kluivert è 13° muscolare della stagione

Verona-Roma, Kluivert esulta dopo il gol (foto Ansa)

VERONA – L’eccesso di foga è costato caro a Justin Kluivert. Il calciatore della Roma stava disputando un’ottima partita contro il Verona, aveva segnato ed aveva sfiorato il raddoppio in più occasioni. Al 35′ del primo tempo, si è fatto male per fiondarsi a cento all’ora su un calciatore avversario nel tentativo di recuperare il pallone. Kluivert ha vinto lo spalla alla spalla ma poi è caduto rovinosamente sul terreno da gioco e non è riuscito più a continuare la partita. Quello di Kluivert è il tredicesimo infortunio muscolare della stagione della Roma.

Kluivert è uscito dal campo al 35′ di Verona-Roma per un problema muscolare alla coscia sinistra. Al suo posto, è entrato in campo Diego Perotti. Questo cambio certifica la bontà della rosa della Roma visto che poi l’argentino è stato tra i migliori in campo. Nel finale del primo tempo, l’arbitro ha assegnato un calcio di rigore alla Roma per un fallo su Dzeko su imbucata di Under. Dagli undici metri, non ha sbagliato Perotti. Il calciatore argentino ha segnato il rigore spiazzando il portiere avversario. 

Nel finale di partita, con tutto il Verona in attacco alla ricerca disperata del pareggio, Perotti è stato bravissimo a dribblare un avversario e a servire un assist d’oro per Mkhitaryan. Il calciatore armeno è tornato al gol e ha chiuso la partita regalando il successo ai giallorossi.