Via il grasso da fianchi e addome: Ronaldo vuole diventare magro. Il Fenomeno, operato alla mano, si è sottoposto anche all’intervento contro la lipodistrofia

Pubblicato il 30 Luglio 2009 17:25 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2009 17:30

ronaldoIl comune detto «grasso è bello» non vale per Cristiano Ronaldo, che si sarebbe sottoposto ad un intervento di lipoaspirazione nell’ospedale di San Paolo, in Brasile. Lo riporta la stampa brasiliana. L’ex attaccante di Milan, Inter e Real si è fatto operare alla mano sinistra per l’infortunio della scorsa settimana contro il Palmeiras e nel mentre ha deciso di eliminare 700 ml di grasso dai fianchi e dall’addome.

La lipoaspirazione, spiega il giornale brasiliano, era in programma per il dicembre prossimo, alronaldo2 termine del campionato, ma il Fenomeno avrebbe voluto affrettare i tempi sfruttando l’infortunio alla mano che lo costringerà a stare fuori del campo per 5 settimane.

Il nome scientifico del problema di Ronaldo è «lipodistrofia», un’accumulazione irregolare di tessuto adiposo molto comune negli uomini sopra i 30 anni, che riscontrano più difficoltà nel togliere il grasso esclusivamente con diete e esercizi fisici.