Quarti Champions League: Atletico Madrid-Bayer Leverkusen 3-2

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2015 0:08 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2015 12:32
Video YouTube: Atletico Madrid-Bayer Leverkusen 3-2, i rigori

Video YouTube: Atletico Madrid-Bayer Leverkusen 3-2, i rigori

ROMA – L’Atletico Madrid si è qualificato per i quarti di finale di Champions. Gli spagnoli hanno battuto il Bayer Leverkusen 3-2 dopo i calci di rigore. Al termine dei 120′ il punteggio era di 1-0 per i padroni di casa, stesso risultato dell’andata in favore dei tedeschi. Nella gara arbitrata dall’italiano Rizzoli si decide tutto ai rigori: l’Atletico a segno al 27′ con Mario Suarez pareggia i conti con il risultato dell’andata che aveva visto il Leverkusen prevalere 1-0 ma non riesce a chiudere la partita: gli uomini di Simeone non hanno trovato la via del goal nella ripresa, avendo avuto comunque due chiare occasioni con Griezmann e Turan.

I tedeschi si difendono con ordine, portano la sfida ai supplementari e poi ai rigori dove però sbagliano troppo. Alla fine è l’Atletico a festeggiare vincendo la contesa dal dischetto con il punteggio di 3-2 grazie all’ultimo rigore segnato dall’ex milanista Fernando Torres e all’errore decisivo di Kiessling che spedisce la palla alle stelle.