Viktorija Mihajlovic: “Tutti i miei ex fidanzati avevano soggezione di mio padre”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2020 17:35 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2020 17:36
Viktorija Mihajlovic: "Tutti i miei ex fidanzati avevano soggezione di mio padre"

Viktorija Mihajlovic: “Tutti i miei ex fidanzati avevano soggezione di mio padre” (foto Ansa)

ROMA – Viktorija Mihajlovic ha parlato del suo rapporto con il papà Sinisa nel corso di una intervista a “I Lunatici”, trasmissione che va in onda su Rai Radio 2.

Durante l’intervista con Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, la figlia di Mihajlovic ha svelato che tutti i suoi ex fidanzati avevano timore del padre.

Le dichiarazioni di Viktorija Mihajlovic sono riportate da dagospia.com.

“Ho dedicato un libro al mio papà, con la voglia di farlo conoscere anche in altre vesti.

Tutti lo conoscono come il sergente Sinisa, io volevo far conoscere il suo lato più umano, buono, generoso sensibile.

Raccontare il Sinisa che mi fa le trecce prima di andare a scuola, o che fa il buffone per farmi ridere quando torna a casa.

Il primo fidanzatino che ho portato a casa? Era un po’ in soggezione.

Ma anche ora le mie amiche sono in soggezione, quando le invito a cenare a casa mi dicono che se c’è Sinisa vengono dopo cena.

Lui non ti mette molto a tuo agio, rimane un po’ freddo, o anche quando fa la battuta, magari viene male e devi ridere per forza.

Lo stesso vale anche per i fidanzati, da piccola era molto geloso dei miei fidanzati, ma anche io ci mettevo del mio.

Portavo a casa ragazzi un po’ bizzarri, diciamo così” (fonti I Lunatici su Rai Radio 2 e dagospia.com).