Villareal-Napoli 2-1: Hamsik illude, Nilmar e Rossi rimontano. Europa addio

Pubblicato il 24 Febbraio 2011 20:33 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2011 23:07

I tifosi del Napoli

VILLAREAL, SPAGNA – Si ferma in Spagna ai sedicesimi di finale la corsa europea del Napoli. Agli ottavi di Europa League va infatti il Villarreal che sconfigge i partenopei per 2-1.

Il Napoli era partito bene andando anche in vantaggio grazie ad un gol di Marek Hamsik dopo 17 minuti. Lavezzi ha una buona occasione poco dopo ma spreca. Gli spagnoli girano la gara in chiusura di primo tempo.

In quattro minuti segnano prima Nilmar  e poi Giuseppe Rossi. Si va al riposo sul 2-1. Al Napoli servirebbe  un gol per qualificarsi. Arriva invece un palo, preso da Cavani entrato all’8′ del secondo tempo al posto di Sosa. Gli spagnoli reggono e passano il turno. Per il calcio italiano, tra Europa e Champions League, il rischio di rimanere senza nessun rappresentante diventa concretissimo.

Prima della gara. Una settimana fa, al San Paolo, gli azzurri hanno fatto di più ma hanno raccolto solo un pareggio: 0-0. Villarreal assai prudente in quell’occasione: Nilmar e compagni dovranno osare di più, concedendo allo stesso tempo qualcosa agli uomini di Mazzarri.

Sarà importante, in quest’ottica, segnare una rete. Perché a difenderla, di questi tempi, ci pensa un’attenta difesa napoletana custodita da un super De Sanctis. Sono 8 le partite senza gol incassati dal portiere azzurro, tra campionato e coppe. Nel 2011, in generale, la porta del Napoli è stata violata solo da Inter e Bologna.

In campionato il Villarreal non vince da 3 giornate (2 ko e un pareggio): prima serie negativa nell’arco della stagione per il Sottomarino Giallo, reduce da un pari assai deludente (1-1) con il Malaga ultimo in classifica. Mazzarri decide di far riposare Cavani in vista del porssimo impegno, anch’esso decisivo, in campionato: Milan-Napoli.

Per guardare la partita in streaming clicca qui. Per guardarla su un altro canale clicca qui.

Le formazioni:

VILLARREAL (4-4-2):
Diego Lopez; Capdevila, Gonzalo, Musacchio, Mario; Borja Valero, Marcos Gullon, Bruno, Cazorla; Rossi, Nilmar. A disp.: Juan Carlos, Cicinho, Marco Ruben, Català, Wakaso, Kiko, Cani. All.: Garrido

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Ruiz; Zuniga, Pazienza, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Mascara. A disp.: Iezzo, Santacroce, Cribari, Yebda, Maggio, Cavani, Sosa. All. Mazzarri

Arbitro
: Cuneyt Cakir (Turchia)

[gmap]