Vucinic: "Juve, la squadra più amata"

Pubblicato il 2 Agosto 2011 17:49 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2011 18:24

TORINO, 2 AGO – ''Ho scelto la Juve perché è la squadra più amata dagli italiani e più conosciuta al mondo. Basta il nome della squadra per scegliere, appena c'e' stata la possibilità non ho avuto dubbi''. Si è presentato così Mirko Vucinic, nuovo acquisto della Juventus.

''Avevo già deciso di lasciare la Roma – spiega l'attaccante montenegrino che indossera' la maglia numero 14 -, ne avevo parlato con il direttore sportivo Daniele Prade', che ringrazio, così come ringrazio Rosella Sensi. A Roma è finito un ciclo, la cosa più importante è che ora sono alla Juve. Non giocare la Champions League non mi pesa, la squadra è forte".
Alla pari di Milan e Inter? "E' fatta per vincere – aggiunge Vucinic – Mi ha colpito la carica che ci ha trasmesso il presidente Agnelli: spero che questa carica ci accompagni per tutto il campionato per vincere tutto''.