Yogi Berra morto a 90 anni. Baseball piange una leggenda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Settembre 2015 12:24 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2015 12:24
Yogi Berra morto a 90 anni. Baseball piange una leggenda

Yogi Berra morto a 90 anni. Baseball piange una leggenda

NEW YORK – E’ morto a 90 anni Peter “Yogi” Berra, leggenda del baseball americano. Una intera carriera con i New York Yankees (è nella hall of fame dal 1972) Yogi Berra ha poi lavorato fino alla fine come manager. I suoi genitori erano di Oggiono (Milano) e fu il suo soprannome, preso da divintà Indù, a ispirare il famoso cartone animato dell’orso Yogi.

Berra ha vinto per ben 10 volte le world series e come riporta il sito della Gazzetta dello Sport, è stato certamente il giocatore di baseball più amato di tutti i tempi:

Una carriera intera coi New York Yankees entrando nella storia e guadagnandosi nel 1972 un posto nella Hall of Fame di baseball. Berra è uno dei soli 4 giocatori a essere stati nominati Most Valuable Player della American League 3 volte, e uno dei 6 manager a guidare sia una squadra della American League che una della National League alle World Series. E’ lui l’uomo che ha vinto più World Series, cioè 10, una più di Joe DiMaggio.