YOUTUBE Boxe, Tyson Fury vince e chiude l’era Klitschko

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Novembre 2015 8:45 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2015 8:45
YOUTUBE Boxe, Tyson Fury vince e chiude l'era Klitschko

YOUTUBE Boxe, Tyson Fury vince e chiude l’era Klitschko

DUSSELDORF – Si chiude un’epoca nella boxe. Un’epoca durata oltre undici anni. E succede in Germania, nel Mondiale dei pesi massimi, svoltosi sul ring della Esprit Arena di Dusseldorf davanti a 55mila spettatori. Lo sfidante britannico Tyson Fury ha conquistato il titolo iridato battendo ai punti in 12 riprese il campione Wba-Ibf-Wbo, l’ucraino Wladimir Klitschko.

Il verdetto a favore di Fury, un colosso di 27 anni alto 2.06 e pesante 117 chili, è stato unanime: 115-112, 115-112, 116-111. Wladimir Klitschko era imbattuto da undici anni e 7 mesi.

Klitscho lascia il trono dei pesi massimi all’età di 39 anni. E lo lascia comunque con onore, senza andare al tappeto. Fury, però ha sostanzialmente dominato il match rinforzando il suo record già straordinario di 25 vittorie e zero sconfitte.

Così Gazzetta descrive il neo campione del mondo dei pesi massimi:

Nato in Irlanda 27 anni fa da una famiglia di nomadi, trasferitosi poi nei sobborghi di Manchester, Tyson (chiamato così in onore di Iron Mike) si è fatto notare per i suoi comportamenti istrionici e provocatori. Alla prima conferenza stampa si è presentato vestito da Batman e fino a ieri la sua lingua ha camminato quanto i suoi pugni: “Io sono il nuovo, lui è il vecchio, ho visto la paura nei suoi occhi. Come Gesù è il Salvatore del mondo, io sono il salvatore dei pesi massimi”.

Il video dell’ultima ripresa: