Chievo-Milan 1-2, gol decisivo di Piatek: rossoneri a +4 sull’Inter

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 9 marzo 2019 22:28 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2019 22:31
YouTube, Chievo-Milan 1-2 highlights, Biglia video gol

Chievo-Milan sbloccata da una magia su punizione di Lucas Biglia

VERONA – Anticipo del sabato del campionato italiano di calcio di Serie A, Chievo-Milan 1-2, gol: Lucas Biglia su calcio di punizione al 31′, Hetemaj di testa su cross di Leris al 40′ e Piatek su assist di Castillejo al 47′. 

Milan batte Chievo e vola a +4 sull’Inter

Il Milan ha battuto il Chievo di misura e si è preparato al meglio per il derby della prossima settimana. Grazie a questo successo, ed in attesa di Inter-Spal e Roma-Empoli, i rossoneri si sono portati a +4 sull’Inter e a +7 sulla Roma quinta in classifica. Nonostante l’enorme differenza di punti in classifica, il Milan è terzo ed il Chievo è ultimo, la partita non è stata semplice per i rossoneri. Il Milan ha sbloccato il match con una punizione gioiello di un  ritrovato Biglia ma pochi minuti dopo la rete, Gattuso è stato espulso per un litigio con Meggiorini e i rossoneri hanno incassato il colpo ed il pareggio di Hetemaj a fine primo tempo. A inizio ripresa, il solito Piatek, su assist di Castillejo, ha segnato il gol che ha regalato al Milan l’importante successo in chiave Champions.

Il primo acuto è del Milan al 5′, Franck Kessié calcia con il destro da fuori area di rigore ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta difesa da Sorrentino. Al 15′, Kessié si rende nuovamente pericoloso. Il calciatore del Milan ha superato in velocità Barba e ha calciato sul fondo. Sorrentino era comunque vigile. Al 31′, il Milan è passato in vantaggio con una magia di Lucas Biglia. Il centrocampista argentino, reduce da un grave infortunio, ha segnato con un calcio di punizione che ha terminato la sua corsa sotto l’incrocio dei pali, nulla da fare per un immobile Sorrentino. Al 34′, è stato espulso Gattuso per una lite con l’attaccante del Chievo Meggiorini. Al 40′, il Chievo ha pareggiato con Hetemaj che è stato bravissimo a segnare di testa su un cross perfetto di Leris. Il primo tempo è terminato sul punteggio di 1-1. 

Al 47′, a inizio ripresa, il Milan è passato nuovamente in vantaggio. Sponda aerea di Castillejo e spaccata vincente di Piatek. Nulla da fare per Sorrentino che non è riuscito a respingere la conclusione ravvicinata del campione polacco. Non è successo più nulla ed il Milan ha trionfato a Verona consolidando il terzo posto in classifica. 

Chievo-Milan 1-2, gli highlights della partita

Di seguito le formazioni ufficiali di Chievo Verona-Milan:

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Barba, Andreolli; Leris, Dioussé, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorni.
A disposizione: Bragantini, Caprile, Frey, Cesar, Rossettini, Jaroszynski, Piazon, Kiyine, Burruchaga, Pucciarelli, Grubac, Vignato, Djordjevic.
Allenatore: Domenico Di Carlo

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Conti, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Castillejo.
A disposizione: Donnarumma A., Reina, Abate, Calabria, Caldara, Strinic, Bakayoko, Bertolacci, Montolivo, Calhanoglu, Borini, Cutrone.
Allenatore: Gennaro Gattuso.