YOUTUBE Conte: “Carlo Ancelotti al Chelsea? Sono str…..e”

Pubblicato il 27 ottobre 2017 18:46 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2017 18:47
CONTE-ANCELOTTI-CHELSEA

YOUTUBE Conte: “Carlo Ancelotti al Chelsea? Sono str…..e”

LONDRA (INGHILTERRA) – Antonio Conte sotto attacco: alla vigilia della trasferta di Bournemouth il manager del Chelsea si è dovuto difendere dal fuoco incrociato della stampa inglese, che ha rilanciato le voci di un suo possibile imminente esonero.

“Sono tutte cavolate”, ha risposto stizzito Conte, che ha negato qualsiasi dissapore con la squadra o la dirigenza. Complici i risultati scadenti di questo inizio di stagione, sono ormai diverse settimane che si susseguono i rumors di un possibile esonero, con Carlo Ancelotti indicato come favorito per la successione.

“Si sentono tantissime cavolate (eufemismo, ndr) attorno a noi, ma se guardo al passato di questo club mi accorgo che è già capitato – la risposta di Conte -. C’è chi vuole creare artificialmente problemi, tra me e lo spogliatoio. Ritengo che sia una totale mancanza di rispetto riempire i giornali con storie senza senso. Non è corretto, meno male che non leggo molto i giornali”.

Conte ha però assicurato di non sentirsi sotto pressione. “E’ evidente che non mi conoscete perché per me questa situazione è una passeggiata. Non potete immaginare la pressione che si prova a guidare la nazionale del proprio paese durante un Mondiale o un Europeo.

A questo puto della mia carriera, sono pronto a reggere certe pressioni. Ancelotti? E’ un amico, siamo in contatto, è stato anche il mio allenatore alla Juventus. Conosce l’ambiente, ma non voglio commentare queste voci infondate”.