Cristiano Ronaldo, gomitata all’avversario: l’arbitro lo grazia dopo il Var VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 giugno 2018 21:55 | Ultimo aggiornamento: 26 giugno 2018 0:30
YOUTUBE Cristiano Ronaldo graziato dal VAR: solo giallo per sbracciata a Pouraliganji

YOUTUBE Cristiano Ronaldo graziato dal VAR: solo giallo per sbracciata a Pouraliganji

SARANSK – Gara da dimentica per Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse del Real Madrid ha fallito un calcio di rigore e ha rischiato seriamente di essere espulso, compromettendo la partecipazione alle fasi finali dei Mondiali 2018 [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Cristiano Ronaldo, visibilmente nervoso, si è liberato di Pouraliganji con due sbracciate non previste dal regolamento.

L’arbitro Caceres non se l’è sentita di prendere una decisione in maniera autonoma e si è rivolto al var presieduto dall’arbitro italiano Irrati. La decisione, dopo l’assistenza della tecnologia, è stata quella di ammonire Cristiano Ronaldo permettendogli di giocare anche negli ottavi di finale.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.