Inter in caduta libera, anche il Bologna festeggia a San Siro: Spalletti rischia esonero

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 febbraio 2019 19:58 | Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2019 19:58
YouTube Inter-Bologna 0-1 highlights video gol Santander

Inter in caduta libera, anche il Bologna festeggia a San Siro (Ansa)

MILANO – Campionato italiano di calcio di Serie A, Inter-Bologna 0-1, gol: Santander (Bologna) 32′. Inter in caduta libera. Dopo lo zero a zero interno contro il Sassuolo, la sconfitta di Torino e l’eliminazione dalla Coppa Italia, è arrivato anche l’umiliante ko casalingo contro il Bologna, squadra che ha appena cambiato allenatore perché rischia la retrocessione in Serie B. Nonostante le smentite di Marotta prima della partita, l’Inter non c’è più ed appare quasi logico un cambio di allenatore. Spalletti è a forte rischio esonero ed Antonio Conte sembrerebbe il favorito per la panchina dell’Inter. Non solo perché è stato avvistato a Milano sotto la sede nerazzurra ma soprattuto per l’ottimo rapporto con Marotta ai tempi della Juventus.

L’Inter ha giocato malissimo ed è stato fischiato sonoramente dai tifosi presenti sugli spalti di San Siro. Il Bologna sembrava una squadra da alta classifica, ha segnato un gol con Santander, ne ha sfiorati almeno altri tre, due con Orsolini e uno con lo stesso Santander, ed è stato padrone del campo. I rossoblù sono apparsi completamente rigenerati dalla cura Mihajlovic ma sicuramente anche l’Inter ha dato loro una grande mano. Una cosa è certa, così i nerazzurri non possono andare avanti ed in questi casi a pagare è sempre l’allenatore. 

Gli highlights di Inter-Bologna 0-1

90′ E’ finita, il Bologna ha vinto a San Siro. Inter fischiato dai suoi tifosi. E’ crisi totale. 

5 x 1000

69′ Rimessa laterale di Dalbert che spiove in area e porta Lautaro, da ottima posizione, al colpo di testa che termina di poco a lato.

45′ Fine primo tempo, il Bologna ha chiuso il primo tempo in vantaggio di una rete su un Inter in crisi. Decisivo, fino a questo momento, il gol realizzato da Santander

32′ Gol del Bologna. Santander è il più bravo di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore dei rossoblù. Il bomber del Bologna ha segnato di testa facendo esultare Sinisa Mihajlovic. 

26‘ Traversone di Perisic per Icardi che anticipa Dijks ma di testa colpisce debolmente e spedisce la sfera a lato.

11′ Cross di Dijks dalla sinistra, colpo di testa di Santander e palla fuori di un soffio. 

7′ Respinta corta di Stefan de Vrij, conclusione potente, di prima intenzione, di Orsolini. Parata super di Samir Handanovic  che ha respinto la sfera in calcio d’angolo. 

Le formazioni ufficiali della sfida tra Inter e Bologna valida per la terza giornata di ritorno di Serie A:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Palacio, Santander, Orsolini. Allenatore: Mihajlovic.