Joao Maleck, calciatore travolge auto con due sposi e li uccide sul colpo VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 giugno 2019 20:23 | Ultimo aggiornamento: 27 giugno 2019 20:23
YouTube Joao Maleck, calciatore ubriaco, travolge auto con due sposi e li uccide sul colpo

Joao Maleck, calciatore ubriaco, travolge auto con due sposi e li uccide sul colpo (immagine da Instagram e da YouTube)

JALISCO – Una brutta notizia dal Messico. Secondo quanto riportato dal quotidiano online argentino Infobae, il calciatore Junior Joao Maleck Robles avrebbe ucciso due sposi travolgendo la loro auto mentre sarebbe stato ubriaco (video da YouTube in fondo all’articolo). 

Secondo la ricostruzione del giornale argentino, Junior Joao Maleck Robles avrebbe perso il controllo della sua vettura domenica scorsa, alle 9 del mattino, nel comune di Zapopan, a Jalisco, in Messico. 

Junior Joao Maleck Robles avrebbe colpito la vettura con a bordo i due sposi ponendo fine alle loro vite. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire la vicenda partendo da alcuni video postati dal calciatore su Instagram. 

5 x 1000

Junior Joao Maleck Robles era reduce da una serata in discoteca che aveva documentato su Instagram attraverso la pubblicazione di alcune storie. Dai video sembra  particolarmente euforico. 

Il calciatore messicano avrebbe travolto i due sposi che si erano uniti in matrimonio nella giornata di venerdì con rito civile e nella giornata di sabato con cerimonia religiosa. 

Junior Joao Maleck Robles è un calciatore messicano che è nato a Guadalajara il 13 marzo del 1999. Si è formato nelle giovanili tra Guadalajara e Santos Laguna. A livello di settore giovanile, era considerato un grande talento e per questo motivo ha trascorso anche un periodo nel settore giovanile del Porto in Portogallo.

Successivamente è tornato in Messico per iniziare la sua carriera da calciatore professionista tra le fila del Santos Laguna. Il club messicano lo ha blindato facendogli firmare il primo contratto da calciatore professionista.

Dopo aver firmato con il club messicano, ha iniziato a girare in prestito in Europa. Nel 2018, è tornato al Porto, questa volta in prima squadra, e ha debuttato con la maglia dei “dragoni”.

La stagione successiva, quella che è appena terminata, si è trasferito in prestito al Siviglia, in Spagna. Junior Joao Maleck Robles non ha trovato spazio in prima squadra e ha giocato l’intera stagione con il Siviglia B mettendo insieme complessivamente tre presenze.

Il video dell’incidente dal canale YouTube di Noticieros Televisiva.