Coppa Italia, Milan sottotono: 0-0 con Lazio. Qualificazione alla finale si deciderà al ritorno

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 febbraio 2019 23:08 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2019 23:17
Coppa Italia, Milan sottotono: 0-0 con Lazio. Qualificazione alla finale si deciderà al ritorno

Coppa Italia, Milan sottotono: 0-0 con Lazio. Qualificazione alla finale si deciderà al ritorno. Foto ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

ROMA – Coppa Italia, andata delle semifinali. Lazio-Milan 0-0.
Partita senza gol allo Stadio Olimpico, la qualificazione alla finale si deciderà a San Siro nella gara di ritorno. 
Lo stesso risultato delle semifinali dello scorso anno quando Lazio e Milan pareggiarono per 0-0 sia all’andata che al ritorno e la qualificazione alla finale si decise ai calci di rigore in favore dei rossoneri. La Coppa Italia è un obiettivo importante per entrambi i club perché dopo quattro successi consecutivi della Juventus, c’è la possibilità di alzare un trofeo. Per Gattuso sarebbe il coronamento di una grande stagione, il Milan al momento è in zona Champions League, per Inzaghi sarebbe la possibilità di alzare la sua seconda coppa dopo la Supercoppa Italiana dello scorso anno contro la Juventus. 

Le due squadre arrivavano a questa partita in un stato di forma molto diverso. Il Milan, rigenerato dagli acquisti di Paquetà e Piatek, vola in campionato mentre la Lazio, falcidiata dagli infortuni, è stata eliminata dall’Europa League per mano del Siviglia e ha perso posizioni in campionato. Eppure il match di stasera ha detto l’esatto contrario. 

Il Milan ha giocato male ed è stato salvato solamente da un Donnarumma concentrato e da una difesa che continua ad essere granitica. Le uniche occasioni da gol sono capitate ai calciatori della Lazio. Milinkovic Savic è andato vicino al bersaglio grosso con conclusioni da fuori area, mentre Immobile si è divorato un rigore in movimento nel primo tempo, dopo una bella giocata di Romulo, e ha colpito un palo nella ripresa (anche se ad azione conclusa il guardalinee ha alzato la bandierina facendo infuriare Donnarumma). 

Nel Milan hanno steccato per la prima volta sia Paquetà, che poi è stato sostituito dal fischiatissimo ex Biglia, che Piatek, ben marcato dai tre centrali della Lazio. I biancocelesti si sono ritrovati nel momento più importante e sono attesi dal derby del prossimo weekend. 

Coppa Italia, Lazio-Milan 0-0: gli highlights

90′ Fischio finale, zero a zero. Si deciderà tutto al ritorno. 

79′ Occasione madornale per Immobile. L’attaccante della Lazio si è involato davanti a Donnarumma ma non è riuscito a segnare colpendo il palo. In realtà era fuorigioco ma il guardalinee ha alzato la bandierina molto tardi, Donnarumma si è arrabbiato e Orsato gli ha mostrato il cartellino giallo.  

63′ Conclusione potente di Milinkovic Savic, pallone fuori di un soffio 

47′ Fine primo tempo, zero a zero tra Lazio e Milan. Biancocelesti vicini al gol con Immobile e Patric. 

29′ Noia muscolare per Franck Kessié. L’ivoriano è costretto a lasciare il campo. Al suo posto, è entrato in campo Calhanoglu. Paquetà si è così spostato sul centro destra. 

27′ Immobile si divora il vantaggio. Grande giocata di Romulo ed assist al bacio per Ciro Immobile che calcia un rigore in movimento senza trovare la porta avversaria. 

25′ Lazio vicina al gol con Patric. L’esterno della Lazio si è liberato bene sull’out di sua competenza e ha calciato con potenza. Il suo diagonale è terminato fuori di un soffio a Donnarumma battuto. 

21′ Partita molto bloccata da un punto di vista tattico. Il Milan cerca il gol con conclusioni da fuori area. Nella stessa azione, il tiro di Bakayoko è respinto da Bastos mentre quello di Paquetà da Acerbi. 

4′ Verticalizzazione di Marco Parolo per Correa.Donnarumma è bravo a uscire per anticipare il calciatore della Lazio. 

Di seguito le formazioni ufficiali di Lazio-Milan:
Lazio: Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Romulo, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Correa; Immobile.

A disposizione: Proto, Guerrieri, Badelj, Luiz Felipe, Marusic, Durmisi, Cataldi, Bruno Jordao, Luis Alberto, Pedro Neto, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

Milan: G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Borini.

A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Abate, Conti, Rodriguez, Strinic, Bertolacci, Biglia, Montolivo, Calhanoglu, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🔴⚫️ #LazioMilan #CoppaItalia 🔴⚫️🎶Forza lotta vincerai non ti lasceremo mai🎶🔴⚫ @acmilan #milanistialbania #acmilan #weareacmilan

Un post condiviso da Milanisti Albania CS (@milanisti.albania) in data: