Liverpool-Barcellona 4-0, dormita blaugrana: Arnold batte subito angolo e Origi segna

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 maggio 2019 22:52 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2019 22:53
Liverpool-Barcellona 4-0, dormita blaugrana: Arnold batte subito angolo e Origi segna

Liverpool-Barcellona 4-0, dormita blaugrana: Arnold batte subito angolo e Origi segna (da YouTube)

LIVERPOOL – A inizio partita sembrava impossibile ma il Liverpool, senza le stelle Mohamed Salah e Roberto Firmino, è riuscito a eliminare il Barcellona con una rimonta storica. Il gol decisivo, quello del 4-0, è stato segnato da Origi, centravanti belga che aveva anche aperto le marcature. La rete è stata propiziata da una dormita incredibile della difesa del Barcellona.

Liverpool-Barcellona 4-0, difesa blaugrana distratta. Arnold la sorprende.

Alexander Arnold si è accorto che la difesa del Barcellona ancora doveva sistemarsi e ha battuto subito il calcio d’angolo. Più che un cross, il suo è stato un passaggio per Origi, centravanti del Liverpool, che era rimasto solo proprio perché la difesa del Barcellona doveva ancora sistemarsi. Alexander Arnold ha passato subito il pallone al compagno di squadra che non ha avuto alcuna difficoltà ad appoggiare il pallone in rete dato che era da solo. 

Il portiere del Barcellona André Ter Stegen ha provato a richiamare l’attenzione dei compagni di squadra ma non ci è riuscito e ha dovuto raccogliere il pallone in fondo al sacco per la quarta volta in una partita dove è stato protagonista anche di una papera sul primo dei due gol di Georgino Wijnaldum. 

Il video da YouTube con il gol qualificazione di Divock Origi. L’attaccante della Nazionale Belga ha segnato da due passi anche grazie ad una dormita clamorosa della difesa del Barcellona. Alexander Arnold ha battuto subito il calcio d’angolo e Origi ha segnato agevolmente da due passi.