Salah, numero straordinario sul portiere avversario in Egitto-Guinea VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 19 Giugno 2019 20:19 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2019 20:19
youtube Salah, numero straordinario sul portiere avversario in Egitto-Guinea VIDEO

Salah, numero straordinario sul portiere avversario in Egitto-Guinea VIDEO da YouTube

IL CAIRO – L’Egitto si prepara alla Coppa d’Africa nel migliore dei modi. La squadra di Momo Salah ha vinto 3 a 1 contro la Guinea con un gran finale di partita. Il match è stato a lungo sul risultato di uno a uno ma poi è stato da una giocata straordinaria dell’attaccante del Liverpool che ha favorito la rete di un compagno di squadra.

L’Egitto è passato in vantaggio dopo appena undici minuti di gioco con una rete realizzata da Marwan Mohsen. La Guinea ha giocato un ottimo avvio di secondo tempo e ha impattato il match al 63′ con Sory Kaba. Quando la partita sembrava terminare sul risultato di parità, ci ha pensato Salah a rompere l’equilibrio con una giocata da fuoriclasse assoluto.

L’ex attaccante della Roma è partito in contropiede, ha dribblato più volte il portiere avversario, facendolo impazzire, e poi ha calciato da posizione defilata. Salah ha colpito il palo ma sulla ribattuta un suo compagno di squadra, Ahmed Ali Kamel, ha segnato senza problemi a porta vuota portando nuovamente in vantaggio l’Egitto.

Dopo aver subito il secondo gol dell’Egitto, la Guinea si è sbilanciata in avanti alla ricerca disperata del pareggio ma questo atteggiamento tattico spregiudicato l’ha esposta alle ripartenze di un Egitto che ha chiuso il match all’86’ con Omar Gaber.

Dopo la conquista della Champions League, nella finalissima contro il Tottenham, continua la stagione da incorniciare di Momo Salah. L’attaccante egiziano del Liverpool è il leader della sua Nazionale e spera di fare la differenza anche nella prossima coppa d’Africa.

Il video da YouTube con la magia di Momo Salah ai danni del portiere della Guinea. Questa giocata ha regalato il vantaggio all’Egitto che poi è andato a vincere il match con il risultato di 3 a 1.