Chelsea, Sarri attacca: “Hazard non è un leader, Christensen sta sempre al bagno”. Poi esalta Higuain

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2019 23:38 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2019 18:50
YouTube Chelsea, Sarri attacca: Hazard non è un leader, Christensen sta sempre al bagno Poi esalta Higuain

Chelsea, Sarri attacca: “Hazard non è un leader, Christensen sta sempre al bagno”. Poi esalta Higuain

LONDRA  – Maurizio Sarri show nella conferenza stampa prima della partita tra il suo Chelsea ed il Tottenham: “Stanno lavorando al fine di chiudere il contratto di Higuain già oggi, speriamo che ci porti dei goal. Lui è bravo a tutto campo, ma noi puntiamo soprattutto sulle sue reti. Con me nel Napoli segnò 36 goal in 35 partite di campionato, furono 39 quelli complessivi in stagione, quindi fece molto bene.È certamente uno dei migliori attaccanti che ho allenato nella mia carriera.

Ha anche militato per quattro anni nel Real Madrid, ha l’esperienza giusta per giocare qui con noi. Ultimamente ha avuto difficoltà ma spero che noi possiamo aiutarlo a ritrovare la sua forma migliore. È fragile mentalmente? Lui è uno che vuole vincere sempre. In cinque anni è successo solo due volte che lui ha perso la testa. Ma non lo chiamerei fallimento, ha avuto qualche problema“.

Sarri ha attaccato Hazard e Christiansen in sala stampa

“Hazard è un leader? È più un giocatore individuale che un leader. È molto importante, ovviamente, perché è un grande giocatore. Può vincere la partita i due minuti, ma non è ancora un leader. Lui falso nueve? Hazard è un giocatore magnifico ma è un individualista, è un giocatore istintivo.Christensen? Ha sempre mal di stomaco. Non so come mai, forse è nervoso. Deve andare sempre in bagno, non so cosa dire”.