YouTube, Sorrentino: “Rigore parato a Cristiano Ronaldo? Mi stuzzicava questa idea”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2019 13:33 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2019 13:33
YouTube, Sorrentino: "Rigore parato a Cristiano Ronaldo? Mi stuzzicava questa idea"

YouTube, Sorrentino: “Rigore parato a Cristiano Ronaldo? Mi stuzzicava questa idea”

TORINO – Stefano Sorrentino in copertina alla soglia dei 40 anni. Il portiere del Chievo Verona è stato il migliore in campo nel 3 a 0 rifilato dalla Juventus alla sua squadra. Il passivo sarebbe stato maggiore senza le sue parate miracolose. Stefano Sorrentino resterà nella storia del nostro campionato per essere il primo portiere ad aver parato un calcio di rigore a Cristiano Ronaldo, fuoriclasse che  è praticamente infallibile dal dischetto. 

“Cosa ho provato dopo il rigore? Me la sono presa con l’abitro, poteva non darlo – ha spiegato il primo portiere ad aver fermato CR7 dal dischetto in Serie A -. Preferivo non parare il penalty e portare a casa dei punti…”. “Mi stuzzicava l’idea di parare un rigore a Ronaldo, il merito è del lavoro che facciamo con l’allenatore dei portieri”, ha aggiunto.”Ho avuto la fortuna di avere come allenatore dei portieri Claudio Filippi ora alla Juventus, adesso c’è Lorenzo Squizzi che sta facendo un gran lavoro – ha proseguito l’estremo difensore -. A marzo compio 40 anni, sono un giocatore del Chievo, ultimo in classifica”.   “Ho iniziato la stagione al Chievo e chiuderò la stagione qui. Vedo solo gialloblù fino a giugno, poi vedremo”.

YouTube, Sorrentino dopo il rigore parato a Cristiano Ronaldo