Zapata spaventa l’Atalanta: “Non mi era mai capitato un infortunio così”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 Ottobre 2019 17:52 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019 17:52
Zapata Atalanta infortunio tempi recupero partite che salta

Atalanta, Duvan Zapata nella foto Ansa

ALICANTE (SPAGNA) – Duvan Zapata, centravanti dell’Atalanta, ha rimediato un brutto infortunio nel corso della partita amichevole tra Colombia e Cile disputata ad Alicante in Spagna. Duvan Zapata ha rimediato una lesione di primo grado all’adduttore. Resterà fermo per tre settimane/ un mese.

Le dichiarazioni rilasciate da Duvan Zapata dopo l’infortunio rimediato nella partita della Nazionale Colombiana contro il Cile sono riportate dalla Gazzetta dello Sport. “Non mi era mai capitato di farmi male calciando in porta – ha spiegato nel post-match -, per questo fatico ad accettarlo. Con la Samp accusai un problema simile, alla gamba sinistra, ma non in questo modo”.

“Per fortuna mi sono fermato subito, se fossi rimasto in campo avrei peggiorato la situazione. Ora mi sento bene e non devo forzare il muscolo: camminando non sento dolore, ma non posso correre. Aspetto gli esami, voglio tornare il prima possibile”.   

Duvan Zapata dovrebbe saltare le seguenti partite: Lazio (19 ottobre), City (22), Udinese (27), Napoli (30) e Cagliari (3 novembre), probabilmente anche il ritorno con gli inglesi (6). A quel punto, potrebbe rientrare con la Samp, il 10 o, dopo la sosta del campionato italiano di calcio di Serie A per le partite delle Nazionali, contro la Juve (23). 

Duvan Zapata è arrivato in Italia nel 2013, girando diverse squadre, ma ha spiccato il definitivo salto di qualità solamente con la maglia dell’Atalanta. Nel corso della sua avventura italiana, il centravanti colombiano ha vestito le maglie di Napoli, Udinese, Sampdoria e Atalanta. 

Con la maglia del Napoli, l’attaccante colombiano ha disputato 54 partite mettendo a segno 15 gol. Successivamente, con la maglia dell’Udinese, ha giocato 65 partite realizzando 19 gol. A Genova, con la maglia della Sampdoria, Zapata ha giocato 32 partite mettendo a segno undici gol. 

Con l’Atalanta, Duvan ha spiccato il definitivo salto di qualità nel calcio che conta realizzando ben 35 reti in 57 presenze.