Zeman: “Conte? Buon rientro. Con lui Juve ancora più forte”

Pubblicato il 5 Dicembre 2012 21:18 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2012 21:17

Zdenek Zeman (LaPresse)

ROMA – Un augurio di ”buon rientro” e qualche frecciata. L’augurio ad Antonio Conte, prossimo al ritorno sulla panchina della Juventus dopo la tribuna mercoledì  sera in Champions League in casa dello Shakhtar Donetsk, arriva da uno dei nemici storici dei bianconeri, ovvero Zdenek Zeman.

Il tecnico della Roma, intervistato dal Tg1, si è soffermato sulla fine della squalifica del collega per le vicende legate al calciosommesse, sottolineando che col suo apporto sul campo la ‘Vecchia Signorà sarà ancora più forte.

”Penso che anche senza di lui la Juventus ha fatto bene – le parole del boemo – ma lui come carica, come presenza da vicino, puo’ dare ancora qualcosa di più.  Penalizzati quindi dalla sua assenza? Ma loro ne avevano tre di allenatori viste le diverse conferenze stampa (il riferimento ironico è alla presenza davanti ai microfoni di Alessio, Carrera e Filippi, ndr), però ripeto lui come personalità è sicuramente importante. Le squalifiche poi sono per penalizzare, non per premiare”. .