Zinedine Zidane allena senza patentino: rischia fino a 6 mesi di squalifica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2014 12:39 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2014 12:40
Zidane rischia fino a 6 mesi di squalifica: allena senza patentino

Zidane (LaPresse)

MADRID (SPAGNA) – Zinedine Zidane rischia fino a sei mesi di squalifica. Zidane da qualche tempo svolte il ruolo di allenatore del Castilla, il Real Madrid B. Peccato però che sarebbe un “allenatore abusivo”.

Il caso è stato svelato in seguito a una denuncia della Cenafe, l’Assoallenatori spagnola, alla Federcalcio iberica, che ha immediatamente aperto un’indagine a carico di Zidane.

Il punto è che svolgerebbe il suo lavoro senza l’autorizzazione del ministero dello Sport. In buona sostanza il Real Madrid gli avrebbe affidato l’incarico di primo allenatore affacciandogli Santiago Sanchez, il primo allenatore ufficiale, ma in realtà di facciata.

Secondo le regole del codice sportivo spagnolo, per questa scorrettezza, Zidane potrebbe essere sanzionato con una sospensione da 4 a 20 partite o da uno a sei mesi.