Zurigo-Napoli, dove vederla in diretta tv e streaming

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Febbraio 2019 7:57 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2019 1:04
Zurigo-Napoli streaming

Zurigo-Napoli, dove vederla in diretta tv e streaming

Questa sera, giovedì 14 febbraio 2019 alle ore 21:00, Zurigo e Napoli scendono in campo al Letzigrund Stadion per la gara d’andata dei sedicesimi di finale della Europa League 2018-2019. A dirigere la partita sarà l’arbitro serbo Milorad Mažić.

La gara di Europa League Zurigo-Napoli sarà visibile in chiaro su Tv8 (canale 8 del digitale terrestre) e su Sky, sul canale satellitare Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e Sky Sport (canale 252 del satellite). In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

Il tecnico Magnin dovrebbe schierare i biancazzurri con un 4-2-3-1 che ha in Bangura e Mexso i baluardi centrali davanti a Brecher. Maglie di terzini a Winter e Kharabadze, coppia mediana formata da Domgjoni e Kryeziu. Sulla trequarti giostreranno Khelifi, Marchesano e Kololli, a supporto del terminale offensivo Odey.

Napoli con l’ormai classico 4-4-2 di Ancelotti, che deve fare a meno degli infortunati Albiol, Mario Rui e Verdi, oltre che di Hamsik accasatosi in Cina. Dubbio tra i pali: Ospina non è stato bene e potrebbe lasciare il posto a Meret. Se dovesse star bene, giocherà lui. Malcuit e Ghoulam favoriti su Hysaj, Maksimovic al fianco di Koulibaly in difesa. A centrocampo dovrebbe scendere in campo quella che è ormai da considerare la linea titolare partenopea, col solo possibile inserimento di Diawara, mentre in attacco sarà Milik ad affiancare il neo-capitano Insigne.

Zurigo-Napoli, le probabili formazioni

ZURIGO (4-2-3-1): Brecher; Winter, Bangura, Maxso, Kharabadze; Domgjoni, Kryeziu; Khelifi, Marchesano, Kololli; Odey.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Milik.