pirati

Vicenza, fa l’hacker a scuola. Aziende informatiche fanno a gara per assumerlo

1 ottobre 2012 09:18

Al baby hacker di Valdagno, Vicenza, beccato a ritoccare all’insù i voti dei compagni sui registri informatici della scuola, le marachelle si “perdonano”. A lui la Ceremit, società di ingegneria informatica di Thiene ha offerto consulenza legale e un posto di lavoro per aggiudicarsi da subito i frutti di una mente tanto brillante.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other