vincenzo morichini

Un “hub” delle pomparelle nella Roma d’affari e di governo

22 novembre 2009 10:59

La vicenda è è di una decina d’anni fa e è stata riportata alla luce alcuni mesi or sono quando Vittorio Feltri sul Giornale di Berlusconi cominciò i suoi attacchi a Gianfranco Fini, riesumando la vicenda, che vedeva coinvolte persone vicine all’ex leader di An: in realtà, oltre a Fini, l’altro nome che riemerge dal passato, non per fatti a lui attribuibili ma per le sue frequentazioni, è quello di Massimo D’Alema; il tutto è scivolato come acqua sul sasso: d’altra parte è vero o non è vero che l’Italia è agli antipodi dell’Australia?