Danny De Vito: “Comprerei teatro Scala per viverci”

Pubblicato il 10 Dicembre 2009 23:11 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2009 23:11

devitodannyÈ una Carmen «sexy», secondo Danny De Vito, quella in scena questa sera al Teatro alla Scala con la regia di Emma Dante e la direzione di Daniel Barenboim.

L’attore e regista, che era già ieri alla Scala per il galà per i 40 anni di carriera a Milano di Placido Domingo, è tornato oggi, insieme alla figlia, per la seconda di Carmen che finora gli è piaciuta moltissimo, a partire dai cantanti, il mezzosoprano Anita Rachvelishvili nella parte di Carmen e il tenore Jonas Kaufmann in quella di Don Josè.«Voci straordinarie», ha detto.

Il regista della ‘Guerra dei Roses’ ha approfittato dell’intervallo per osservare la buca dell’orchestra che, ha detto, è più grande rispetto a quella che c’è a Los Angeles. Alla domanda se pensa di girare un film nel teatro, scherzando ha risposto all’agenzia Ansa: «Vorrei comperare la Scala e venirci a vivere quando andrò in pensione».