Adriana Volpe contro Enrico Lucci: “Quanto prende? Ditemi che non è vero…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Giugno 2019 1:49 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2019 1:58
Adriana volpe vs enrico lucci

Adriana Volpe contro Enrico Lucci, il lungo post

ROMA – Adriana Volpe commenta su Instagram il basso share di alcune nuove trasmissioni di Rai Due e la decisione presa dall’emittente di chiudere Mezzogiorno in famiglia, il programma domenicale da lei condotto. 

La Volpe, nel lungo post si pone un interrogativo. “Ditemi che questi dati non sono veri: su rai2 ieri il concerto di Guè Pequeno ha registrato 1,61% di share, il debutto di Realiti in prima serata 2,46%, spostato poi in seconda serata 3,7% di share (evito di ricordare Popolo Sovrano…) Prendo atto che ‘Mezzogiorno in famiglia’, l’unico programma che ha registrato sempre record di ascolti (12% di share) è stato chiuso!”.

La conduttrice prosegue con la sua riflessione e parla di Enrico Lucci e l’ipotetico compenso che avrebbe percepito per il suo nuovo programma, andato fra l’altro malino dal punto di vista dell’audience anche per via della conteporanea messa in onda, su Canale 5, di “Live Non è la d’Urso”: “Quanto prende per sei puntate? Ditemi che non è vero…Ditemi che non è vero che Lucci per 6 puntate di Realiti, come ho letto su vari articoli, prende 500.000 euro perché se veramente fosse così, in proporzione Fazio prende poco”.

5 x 1000

La Volpe aggiunge ancora: “Mi fate capire perché si chiude una produzione interna Raii e si prevedono produzioni esterne? Questa è la Rai del cambiamento? Forse è meglio stare in silenzio… altrimenti si perde il posto di lavoro“.

Tra i commenti, molti internauti danno pienamente ragione alla conduttrice di Mezzogiorno in Famiglia. “E’ sempre così! Quando una cosa funziona e funziona bene c’è chi fa di tutto per rovinarla. Mi auguro in un ripensamento e di vederti lì in prima linea al week end… perché rimane un programma molto carino da seguire mentre si pranza in compagnia”.  

Fonte: Instagram